Leggi l'informativa del Regolamento Europeo GDPR

Il sito utilizza cookies per una migliore esperienza di navigazione

Stampa

Naturopatia - Vis Medicatrix Naturae

- Seminario - Sabato 23 Novembre dalle 9 alle 17 -

- LA VIA DEL CUORE - Via Valverde,96 Botticino Sera - BS - 3281805682 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. -
www.laviadelcuore.eu -

La ‘malattia’ può essere l’ultimo e più disperato meccanismo di sopravvivenza che l’organismo ha a disposizione, un’opportunità per riequilibrare tutti gli aspetti della nostra Vita.
Possiamo allora, anziché combatterlo, debilitandolo ulteriormente, aiutarlo, sostenerlo, stimolando il sistema immunitario e il programma di Vita inserito nel codice alla nascita.
Apprendere i metodi, i rimedi e le cure naturali, che hanno permesso di vivere e invecchiare in salute i nostri nonni e i genitori.
Come prendersi cura della propria salute, del corpo, della mente e dell’anima, per ritornare alla natura, alla semplicità, all’equilibrio.

Durante il seminario impareremo:  

  • Fregagioni
  • Lavaggi e semicupi
  • Acque sacre
  • Terapia con l'acqua

Al termine saranno consegnati il diploma e la dispensa.

"Vis medicatrix naturae"ovvero, il potere guaritore della Natura, e della sua capacità di mantenere l’equilibrio all’interno di un corpo e tra i vari esseri viventi. Se glielo permettiamo, essendo il nostro organismo programmato per la Vita in salute e benessere, attua quei processi, insiti in ognuno: riposo, digiuno, febbre, sudorazione, suppurazione, pianto, risate, utilizzando il Sole, l’Aria, l’Acqua, il moto per riportare il Tutto in piena forma. Normalmente tutto ciò viene soppresso in ogni modo, essendo stato alterato il senso profondo di sintomo-malattia-guarigione-benessere, appena compare un raffreddore, sintomo riconosciuto del bisogno di sfogo dell'organismo da un eccesso di liquidi, in termini fisici, e di tensione, per quanto riguarda la mente, si sopprime con un rimedio, sia esso allopatico, omeopatico o altro, costringendo l'intero sistema a trovare un’altra via di scarico, magari più violenta. Cosi come gli eccessi di grasso nel sangue tentano la via della pelle come uscita: se si usa una crema per asciugare i brufoli, il Sistema ritenta, avendo necessità di eliminare questi benedetti eccessi di grasso, la via genitale (leucorrea) se anche questa strada è bloccata (candelette o altro), possono insorgere vere e proprie patologie.

Conduce: Domenico Antonio Veneziano De Vita, si dedica da trent’anni alla divulgazione e all’insegnamento delle Terapie Naturali, della Comunicazione, della Formazione, della Motivazione e della Guarigione Olistica. 

 

TwitterLinkedin