Leggi l'informativa del Regolamento Europeo GDPR

Il sito utilizza cookies per una migliore esperienza di navigazione

Stampa

Fanuele - Speranza

 Gli Angeli della Luce dorata

“Fanuele” - Speranza

“Voi siete la Luce del mondo” – Matteo 5:14

Fanuele è l’Angelo della speranza e tiene il demonio in pugno. La speranza è fiducia, desiderio di tutto ciò che è bene e convinzione che tale desiderio sia realizzabile. È la strada verso Dio: vi apre, in modo che possiate ricevere guida e ispirazione divine. Quando la speranza si combina sinergicamente con la fede, diviene una forza potente di cambiamento. La chiave per accendere il fuoco della speranza è un sentimento profondo di fiducia e la certezza che il bene prevarrà.

Senza speranza potete cadere in preda alla disperazione, al dubbio, alla depressione e all’idea che la guarigione o la salvezza non verranno mai. Quando la disperazione vi schiaccia, rimanete letteralmente paralizzati dal terrore a livello emozionale e non avete modo di aiutarvi: è come se foste stretti fra le grinfie del diavolo.  Sorprendentemente, la vostra salvezza è rappresentata dalla rabbia! Cercate di portare alla Luce il vostro terrore e, insieme ad esso, la rabbia nascosta, dovuta al modo in cui riuscite; se siete nel mezzo della crisi, cercate tempo e luogo per dare libero sfogo alla rabbia, come se foste bambini capricciosi di due anni. Quindi, invocate Fanuele, l’Angelo Custode, l’Io Eterno e Dio perché vi aiutino a superare il senso opprimente di paura.

Se non siete ancora pronti ad esplodere, iniziate esplorando i vostri sentimenti. La paura si maschera ambiguamente in molti modi, ad esempio, come sensazione di nullità o di torpore. Iniziate a rendervi conto dell’entità del controllo che essa esercita sulla vostra Vita. Siete spaventati all’idea di dire ciò che provate veramente? Vi reprimete? Avete paura della vostra sicurezza? Lasciate che gli altri vi calpestino? Vi è difficile ammettere l’intensità e la grandezza dell’Io Eterno? Sguazzate nell’autocommiserazione e nell’indegnità? Durante il giorno notate ogni minimo segno di paura che, normalmente, ignorereste? Affrontatelo: c’è molto di cui aver paura a questo mondo. Il compito della paura è proteggervi da eventuali pericol;  a amano a mano che vi liberate delle paure passate, potete riempire il vuoto da esse lasciato con la consapevolezza e la discrezione.

Il Terrore generato dall’intensità di sentimenti sgradevoli e dagli equivoci, causa frammentazione, durante la quale solo la parte che potete risanare durante un ciclo vitale vi segue: le altre entrano talvolta in altri corpi per essere guarite o per trovare espressione. Via via vi risanate e invocate Dio affinché si unisca a Voi, diventerete consci della presenza, negli altri, di frammenti vostri. I bambini sono il miglio esempio a questo proposito, poiché racchiudono i sentimenti che due persone provavano al momento del concepimento. Mentre voi guarite, anche vostro figlio guarirà; analogamente, voi siete un frammento dei sentimenti avvertiti dai vostri genitori durante il concepimento; risanandovi, anch’essi lo faranno, e si svilupperà un nuovo rapporto basato sull’Amore. Rimarrete stupefatti vedendo il potere che la vostra trasformazione ha sugli altri.

Guarire è difficile se si crede che l’espressione dei sentimenti sia inutile o disperata: in tal caso continueremo, infatti, a creare situazioni di Vita che corroborano questa convinzione disfattista. Ponete fine a tale circolo vizioso con coraggio e perseveranza; mentre vi esprimete, guarendo e aumentando la consapevolezza, raggiungerete una profondità tale che evolverete, giungendo ad un livello superiore di coscienza e non sentendovi più separati dall’Io Eterno. Sarete, infine, liberi di Amare intensamente.

Invocate Fanuele affinché vi dia speranza durante il viaggio nelle tenebre. Vi sentite di portare il peso del mondo? Avvertite pesantezza o torpore? È la vostra essenza che non vibra più e che non assorbe la Luce; invocate allora Dio in modo che la Luce risanatrice tocchi quelle parti di Voi che sono quasi morte o pregne di paura. Se dovete combatte quotidianamente per sopravvivere, a causa di una malattia, della povertà o delle minacce di altre persone, ciò risulta per voi determinante. Quando accettate le parti peggiori di voi e le colmate di forza risanatrice e di Amore, la vostra Vita cambierà conseguentemente. La malattia si risolverà, vi si presenteranno nuove opportunità lavorative e le persone che vi hanno minacciato vi lasceranno stare; il mondo diventerà così un luogo meno pericoloso, un luogo meraviglioso.

- Tratto dal libro “Sotto le ali degli Angeli” di Kimberly Marooney -   

TwitterLinkedin