Leggi l'informativa del Regolamento Europeo CDPR

Il sito utilizza cookies per una migliore esperienza di navigazione

Stampa

Il Vento

Arriva, e ti scompiglia i capelli...ti accarezza, ti avvolge, ti riempie...

Il Vento...

Sai da dove arriva..? Sai dove sta andando? Cos'é il vento..?

Dove abita..? Quand'é, vento..? Perché è, vento..? Com'é, vento..?

Il Vento...

Ti sembra di capire e poi...

Chi sono, i suoi genitori..? Ha figli..? Che attività, svolge..?

Percepisce uno, stipendio..?

O...é Vento solo perché... è Vento, perché, gli piace essere Vento..?

Solo perché, gli piace correre...ora lento, ora veloce,

ora vertiginoso, così... per il gusto di essere...Vento.

Mi han detto che si forma per via della temperatura...

caldo, freddo, la notte, il giorno, il Sole...

Il Vento...

Ti sei mai soffermato ad ascoltarlo...a parlare con lui..?

Quando cerchi di guardarlo in faccia...a volte è anche dispettoso,

ti getta un granello di polvere negli occhi e, mentre cerchi di toglierlo...

lui se ne è già andato...che tipo..!

A me piace , il vento..! mi piace quando arriva e ti scompiglia i capelli,

ti accarezza, ti avvolge, ti riempie...

Se lo ascolti...veramente...ti sa raccontare di terre lontane,

di monti, di fiumi, di laghi, di colline, di boschi,di mari...

e ti porta anche il profumo... e ti porta anche il sapore...

Il Vento...

Conosce ogni cosa, lui arriva, ascolta e se ne và...

sa di litigi e sospiri d'Amore...sa di nascite e di morti...

sa di guerre e di sudore...lui conosce le parole...

lui conosce il linguaggio...lui conosce tutto di tutti...

E, se lo stai ad ascoltare...

Il Vento...

Arriva, e ti scompiglia i capelli...ti accarezza, ti avvolge, ti riempie...

Qualcuno ha perfino cercato di prenderlo, di imbrigliarlo,

come un Cavallo...ma lui non è un Cavallo,

e non è nemmeno come l'Acqua, che la puoi contenere.

Lui...ora c'é...ora non c'é più..!

Come fai con uno così..!Non sai da dove arriva, non sai dove và,

non sai quanto si ferma, non sai nemmeno quant'é.

Chi lo può pesare, chi lo può contare..?

Qualcuno ne sa misurare la velocità...Ma, velocità di cosa, di chi?

Lui, il Vento é sorprendente, è qualcosa di...fantastico!

Non c'è ne, un altro come lui...qualcuno che gli somiglia...

nemmeno vagamente, é unico!

Arriva, e ti scompiglia i capelli...ti accarezza, ti avvolge, ti riempie...

Se vuoi, gonfia le vele della tua barca e la spinge per ore, per giorni...

e non ti chiede niente...

Se vuoi fa girare le pale dei tuoi mulini...per ore, per giorni,

e non ti chiede niente...

E' lui, che sosteneva il tuo Aquilone..!

E' sempre lui, che sostiene l'Aeroplano che ti porta

dall'altra parte del Mondo, e non ti chiede niente...

E' sempre lui che, hai appena finito di raccogliere le foglie

del giardino e ti stai compiacendo...arriva, e ti sparpaglia

di nuovo tutto...Lui è così, è come un ragazzino...

sempre voglia di scherzare!

Hai visto quando fa i mulinelli con la polvere nel cortile..?

A volte esagera coi mulinelli...e allora, son guai.!

E se vuoi castigarlo...dove lo vai a prendere..?

Lui è il Vento...

Arriva, e ti scompiglia i capelli...ti accarezza, ti avvolge, ti riempie...

E col Mare...hai visto cosa sa fare col Mare..?

Comincia piano piano...una brezzolina...

la superficie dell'Acqua s'increspa...

poi, piano piano, sempre di più, sempre più forte, sempre più forte...

E le onde cominciano a formarsi...sempre più grandi,

sempre più grandi...e quando sono alte, lui le fa spruzzare!

A volte esagera con le onde, e allora, son guai!

E se vuoi castigarlo...dove lo vai a prendere..?

E quando sostiene le ali del Falco..?come una mano invisibile,

lo sorregge, e lo trasporta...lontano...

E quando...e quando...un momento prima il Cielo è azzurro,

limpido, sereno...Arriva lui, e chissà dove va a prenderle...

te lo riempie di nuvoloni, e ne porta così tanti, che poi quelli si

arrabbiano..!ed ecco un bel temporale...ma come farà..?

E se vuoi castigarlo...dove lo vai a prendere..?

Ho provato a metterlo in un sacco...e ci ero pure riuscito..!

Poi, quando l' ho riaperto per farlo vedere...era vuoto..! ma dove..?

Arriva, e ti scompiglia i capelli...ti accarezza, ti avvolge, ti riempie...

Come fai a trattare con uno così...come ci combatti...

come Don Chisciotte..? lui è il Vento..!

Arriva, e ti scompiglia i capelli...ti accarezza, ti avvolge, ti riempie...

L'ho visto danzare sui campi di grano...che spettacolo..!

lo insegui, ti sembra di riconoscerne la forma...poi, un momento dopo...

é sparito..! ma come farà..?

Ho provato a sorprenderlo, a prevederlo ma lui... eccolo là

da un altra parte, a volte é, incredibile...

E quando si mette a giocare con i pezzi di carta, e i sacchetti che trova

qua e la, lasciati dall'incuranza o...sembra stia facendo pulizia,

li raccoglie,li raduna, li ammucchia, e poi...in un istante,

butta di nuovo tutto per aria..!

E se vuoi castigarlo...dove lo vai a prendere..?

C'é da diventare matti con uno così...

Spesso in Estate, quando il caldo si fa insopportabile, lo desideri,

lo cerchi, lo chiami, e lui...dov'é..? Bo..!

Poi quando ti distrai un attimo ad asciugarti il sudore,

ti arriva alle spalle e ti sorprende e, ti rinfresca, così piacevole,

gli vuoi anche bene, fai per ringraziarlo, e lui è già sparito! di nuovo..?

Mi fa molto ridere, quando gonfia le gonne delle signore impettite,

che mentre cercano di sistemarsi, le arruffa anche i capelli,

chissà con quanta cura pettinati...é proprio un bel dispettoso!

come un ragazzino, sempre voglia di scherzare!

Arriva, e ti scompiglia i capelli...ti accarezza, ti avvolge, ti riempie...

Grazie che sei Vento!