Leggi l'informativa del Regolamento Europeo CDPR

Il sito utilizza cookies per una migliore esperienza di navigazione

Stampa

Autunno

I colori della natura, fanno invidia alla Primavera.

Pioggia di foglie…

La terra è satura d’acqua.

I torrenti corrono festosi a valle, carichi d’acqua,

di foglie, di rami secchi, di storie…

Storie di giornate assolate.

Storie di animali, storie di gnomi,

storie di notti stellate, storie di lucciole.

La luna mostra la sua aura,

che porta nuova pioggia…

Nuvole cariche e scure, offuscano la luce del sole,

stanno ritornando dal mare e sono pesanti e stanche.

Ma ecco… un lampo di luce!

Si scatenano gli elementi…

Il vento strappa le ultime foglie rimaste e

gli alberi, ormai spogli, risaltano come spettri contro il cielo grigio.

La terra, da tempo sazia, rigurgita altra acqua.

Qua e la si formano pozzanghere e pantani.

E’ Autunno…

Il piacere di dormire, ancora un po’…

Ma ecco...! un timido raggio di sole fa capolino

dietro la montagna, fra nubi chiare che

salutandolo, si allontanano.

La nebbia, come un velo da sposa,

si alza fra gli alberi e le case.

Il profumo del bosco è intenso…

Delicati fiori, audaci rose, ancora desiderosi

di donare profumi e colori,

spuntano fra il tappeto di foglie…

Sembra che la natura, stenti ad assopirsi…

I giochi festosi di ghiri e scoiattoli,

sono un tenero ricordo…

Intirizziti fremiti d’ali, tentano di nascondersi

fra i nudi rami.

Tutto si sta acquietando,

nel ciclo vitale delle stagioni,

è ormai, sera…