Leggi l'informativa del Regolamento Europeo GDPR

Il sito utilizza cookies per una migliore esperienza di navigazione

Stampa

Epifisi

È UN COMPUTER CRISTALLINO CHE FILTRA LE FREQUENZE
Gli antichi sapevano che la Ghiandola Pineale (Epifisi) rappresenta un portale che connette la realtà fisica alle dimensioni superiori, un ponte tra il fisico e il non fisico, tra la dualità e l'immensità, tra il cervello tridimensionale e la mente infinita.

L’Epifisi è un intermediario di una coscienza avanzata, lavora, insieme all'Ipofisi, per aprire un ponte tra le dimensioni.
Il problema della maggioranza delle persone consiste nella cieca accettazione della programmazione mentale e tridimensionale.
Potete pensare in positivo, riflettere sui cambiamenti in meglio, ma se nel profondo della vostra mente, dubitate che questo possa accadere, nulla accadrà.
Ogni emozione che avvertite, ogni momento di gioia o di paura crea fermenti chimici nel corpo.
Alcuni di loro diventano trampolini, altri diventano ostacoli, e ognuno di loro arriva nell'Epifisi.
L'Epifisi è un cristallo di Calcite finemente sintonizzato, piezoelettrico, simile al cristallo di Quarzo, è una specie di filtro; è un guardiano sulla via che congiunge con il Divino. Impedisce la manifestazione di alcuni pensieri con le vibrazioni negative, e la paura, i dubbi, e simili, non hanno le vibrazioni positive, perciò, un intento nei confronti del quale nutrite i dubbi, non può essere incluso nella programmazione.
Se avete dubbi, significa che non ci credete. Il dubbio crea nel cervello una reazione bio-chimica che attiva influsso neurale diretto dall'Ipofisi all'Epifisi e blocca l'apertura del "portale" attraverso l'Epifisi.
I dubbi e la paura sono due frequenze bloccanti che impediscono la realizzazione dei nostri desideri; la legge di attrazione è imparziale come la legge di gravità, funziona sia che ci credo e penso in positivo, sia che ho paura e penso in negativo di fatto, tutte le emozioni negative si basano sulla paura; il superamento della paura e la sua sostituzione con l'Amore, e specialmente l'Amore per Sé stessi, l'accettazione profonda, è ciò che serve per superare la dualità.
L'Epifisi è un sistema per entrare in contatto col Divino, è un complesso computer cristallino che filtra le frequenze.
Questa è un'informazione dimenticata, è ora di ricordarlo.

TwitterLinkedin