Stampa

Lettera per Te

Sono il tuo CORPO, e mi rivolgo a Te.
 
- Sono così come tu mi pensi; ti prego, pensa che io sia bello; lo sarò.

- Quando pensi alle malattie e le cerchi in me... sono costretto ad obbedire e mi ammalo.

- Quando hai molti pensieri negativi, mi ammalo, perché stai sperperando per questi pensieri la forza vitale.

- Quando gioisci, ringiovanisco e fiorisco.

- Le mie risorse sono tante. Credi in me, posso guarire anche quando i medici emetteranno una sentenza della fine.  Aiutami semplicemente con la tua fiducia in me.

- Sono programmato per funzionare per molti anni; perché inizi a pensare alla vecchiaia già a 35-40 anni? Perché credi che 100 anni sia un limite?

- Quando vuoi mangiare qualcosa, chiedimi se ne ho bisogno. Se imparerai a ascoltarmi, ti risponderò.

- Sulla bellezza. Non riempirmi di sostanze chimiche... posso essere bello anche senza questa roba, aiutami solamente, e assumerò le forme che vorrai tu.

- Mi piace respirare all'aria aperta, passeggiare in mezzo alla natura, nuotare, correre, ballare, mi piace il massaggio, il sesso. Mi piacciono le occupazioni che ti portano gioia. Stare tutto il giorno con lo smartphone, davanti al computer o la Tv... mi disturba parecchio.
 
- Ti credo molto. Se tu credi di ingrassare perché hai mangiato un pezzo di torta, realizzerò il tuo pensiero e ingrasserò.

- Ti Amo. Mi piacerebbe sentire da te parole d’Amore e di gratitudine. Almeno qualche volta. Ma se non lo farai... Ti Amo lo stesso.. incondizionatamente.

- Sono io, il tuo corpo... il tuo Universo. Anche tu sei una particella dell’immenso universo.

Ti ringrazio.. esisto perché tu lo hai voluto. E sono così come mi vuoi vedere. Aiutiamoci.

Il Tuo Corpo

  Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si accetta di utilizzare cookie.Per ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggere la sezione Cookie Policy

Accetto cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information