Stampa

Malattia - capire il proprio atteggiamento

L’esercizio aiuta a comprendere quali sono le aspettative circa la guarigione.

  1. Quando mi ammalo, come vivo l’esperienza?
  2. Come mi sento?
  3. Qual è il atteggiamento emotivo o mentale?
  4. Come penso di superare la malattia?
  5. Quanto mi sento responsabile della malattia o di ciò che mi è accaduto?
  6. Posso immaginare di adottare un diverso approccio alla malattia?
  7. Quale potrebbe essere?
  8. Più in generale, che cambiamenti porterebbe alla mia vita questo diverso atteggiamento?
  9. Quali conseguenze vi sarebbero nel rapporto con il medico o terapista?

Come insorge la malattia

Le domande servono a mettere in luce il ruolo che la malattia ha nella propria Vita.
La Forza Vitale che permette al corpo fisico di funzionare trova la sua fonte di sussistenza nei corpi energetici.
Quando questi si indeboliscono o perdono armonia, il corpo non può più funzionare come dovrebbe.
I corpi energetici sono a loro volta governati dal nostro più profondo stato d’animo.
Quando si è in una condizione di squilibrio interiore, gli effetti nocivi sono causati non solo dalle emozioni, dai pensieri o dalle sensazioni del corpo, ma anche dal loro scambio e dalle loro interazioni.

1)   Che cosa significa per Me essere ammalato?

2)   Quale posto occupa la malattia nella Mia Vita?

3)   In quale modo condiziona la Mia visione della Vita?

4)   Quali sentimenti suscita?

a) Insicurezza,

b) incomprensione,

c) paura,

d) vulnerabilità,

e) senso di minaccia,

f) ingiustizia,

g) disperazione,

5)  Quali aspetti positivi posso trovare nella malattia?

La crisi come momento di crescita personale
Quando si prova un forte dolore fisico o emotivo, può essere difficile credere che sia parte integrante di una crescita personale. 
È importante riconsiderare la crisi passata e riconoscere gli effetti positivi che possono aver portato.

L’evoluzione personale
Le domande servono per comprendere come una crisi passata può essere stata d’aiuto nel cammino verso l’autocoscienza.

1)          In quale periodo della Mia Vita ho vissuto una maggiore crescita personale?

2)          Quali situazioni hanno prodotto i più forti cambiamenti?

3)          Per ognuna di queste situazioni:

a)           Come ho affrontato il problema al suo insorgere?

b)          Quali qualità sono emerse nell’affrontarlo?

c)           Come rileggo oggi quegli avvenimenti?

d)          Quali sono le qualità che quella situazione Mi ha fatto adottare e scoprire?

4)          Quali sono stati gli effetti che questa crisi ha avuto sulla Mia Vita?

5)          Che cosa Mi ha chiarito?

6)          In che modo Mi ha arricchito?

7)          Quali sono i benefici duraturi che ha portato nella Mia Vita?

  Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si accetta di utilizzare cookie.Per ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggere la sezione Cookie Policy

Accetto cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information