Stampa

Studio di Terapie Naturali e Crescita Personale

Ti offre metodi per riequilibrare l'organismo e mantenerlo in salute, tecniche per riacquistare lo stato di benessere psicofisico che Ti garantiscono un sereno e sano stile di vita.
Trovi prodotti per la Tua salute: 
la Tisana di Renè Caisse, gli Integratori Minerali, i Rimedi Floreali, Essenze di Cristalli, Rimedi Ayurvedici, i libri di domenicoantoniovenezianodevita e altro in Acquisti e iscrizioni on-line.


 

 

 

 

 

guarda anche gli altri video

 

Domenico Antonio Veneziano De Vita, educatore e insegnante si dedica da ventisette anni alla divulgazione e all’insegnamento delle Terapie Naturali, della Comunicazione, della Motivazione, e della Guarigione Olistica.
Ha pubblicato i suoi nuovi libri: l'Uomo, una Sofisticata e Meravigliosa Apparecchiatura.

Puoi ordinare qui

 

Pensieri, raccolta - Dedicato a tutti quelli che sanno leggere col Cuore.

Puoi ordinare qui

 
Papà, raccontami una storia - Fiabe e racconti

Puoi ordinare qui
 
   

 

 

 

 

 

Stampa

Caro Babbo Natale

Caro Babbo Natale, 
non sono nel tuo elenco dei bambini a cui ogni anno porti i doni perché non ti ho mai scritto una letterina. 
Lo faccio adesso che ‘non sono più bambino’ ma visto che tu sei buono e porti i doni a tutti, ti scrivo ugualmente e ti scrivo adesso perché ho qualcosa di importante da chiederti.
Visto che ormai sei anziano e si narra che sei anche stanco e obbiettivamente in sovrappeso perché non decidi di andare in pensione e riposarti e riposarti?
Parlando con tutto rispetto credo che i bambini non abbiano bisogno di doni o meglio di giocattoli perché in fondo è questo che ogni anno gli porti, bensì di regali, ma non materiali; hanno bisogno, abbiamo bisogno di tempo, di educazione (tirar fuori), di valori, di baci, di carezze, di coccole, di abbracci stritolanti che sfociano in grandi risate! 
Caro Babbo Natale e cari genitori, cari Mamma e Papà di tutto il Mondo, davvero credete di rendere felici i vostri figli mettendo sotto l’albero di Natale infiniti giocattoli perfettamente incartati?
La felicità dura il tempo di scartare il regalo e tenerlo lì fino alla prossima pubblicità che vedono e ad una nuova richiesta di regalo per la festa della befana, del compleanno, perché sono stati bravi a scuola ed ancora un altro, ed un altro regalo perché hanno fatto semplicemente qualcosa per dovere o per la ricompensa! 
L’illusione di fargli credere che sono stati bravi e Babbo Natale gli porta il regalo, è una cosa terribile! Come gli addestratori nel circo con gli animali. Che poi durante tutto l’anno gli ripetete che sono cattivi, che non studiano, che non 'ubbidiscono' ma poi magicamente, a Dicembre, diventano tutti bravi e buoni, i migliori che un genitore possa desiderare! 
Quello che di più caro potete donargli non sono oggetti, è la passione, qualsiasi essa sia! Condividete il tempo insieme a loro, raccontategli storie, magari di quando eravate bambini o, dei vostri sogni, giocate con loro, ridete, danzate, portateli fuori, in strada, in campagna, in un bosco, in giro, da qualche parte ma con voi, vivete con loro! E quando avranno capito per cosa batte il Cuore, ecco in quel momento, gli avrete dato il regalo più bello del mondo, quello che non si compra, che è costato solo il vostro tempo! 
La passione, qualsiasi essa sia, li accompagnerà per tutta la Vita, e nei momenti di difficoltà li aiuterà, li sosterrà, li salverà! 
Caro Babbo Natale, non ce l’ho con te perché sei buono e perché rendi felici tanti bambini ma ho imparato che “la felicità è reale solo se condivisa” e purtroppo i giocattoli i bambini, non li fanno toccare a nessuno! 
 
Con affetto un ragazzo semplice salvato dalla propria passione!

  Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si accetta di utilizzare cookie.Per ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggere la sezione Cookie Policy

Accetto cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information